Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cerca

FESTEGGIATI E PREMIATI I NUOVI CAMPIONATI REGIONALI HANDBIKE 2017 DEL VENETO

 Padova

Andrea Conti (Gsc Giambenini) per la categoria MH1; Marco Toffanin (Anmil Sport Italia) per la MH2; Roberto Brigo (Gsc Giambenini) per la MH3; Simone Farinati (Gsc Giambenini) per la MH4; Gabriele Pellizzer (Basket e Non Solo) per la MH5; Jelica Zuljevic (Brancacicloni) per la WH3 e Giulia Ruffato (Anmil Sport Italia) per la WH4 sono i nuovi campioni regionali del Veneto dell'Handbike 2017.

  Si sono imposti al termine delle tre interessanti prove del Campionato Regionale organizzate rispettivamente dal Gs Luc Bovolone, dall'Anmil Sport Italia e dal Gsc Giambenini e svoltesi rispettivamente a Salizzole (Verona) il 27 maggio, a Campodoro (Padova) il 4 giugno ed a Pescantina (Verona) il 2 luglio. Alla competizione hanno partecipato 45 atleti. A premiare i protagonisti del Campionato Veneto il presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) del Veneto, Ruggero Vilnai.

  Per l'occasione il Consiglio Direttivo della Federciclismo del Veneto ha espresso "i più vivi complimenti ai nuovi campioni, alle loro società di appartenenza e agli organizzatori del circuito",

Francesco Coppola

FacebookTwitter