Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cerca

CAMPIONATI VENETI A CRONOMETRO INDIVIDUALI

MATTIA CRISTOFALETTI (GENERAL STORE BOTTOLI), LISA MORZENTI (ASTANA WOMEN'S TEAM),  FILIPPO SIMEONI (SANVENDEMIANO), GIORGIA BARIANI (TEAM WILIER BREGANZE), MARCO CODEMO (VALCAVASIA JUNIOR 1) E CAMILLA ALESSIO (TEAM LADY ZULIANI) I NUOVI CAMPIONI DEL VENETO

Orsago (Treviso)

Il veronese Mattia Cristofaletti (General Store Bottoli), tra gli Under 23; la bergamasca Lisa Morzenti (Astana Women's Team), tra le Donne Elite; il trevigiano Filippo Simeoni (Sanvendemiano) e la vicentina Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze), tra gli Junior ed i trevigiani Marco Codemo (Valcavasia Junior 1) e Camilla Alessio (Team Lady Zuliani), tra gli Allievi sono i nuovi campioni veneti della cronometro individuale. Si sono imposti sabato 15 luglio a Orsago (Treviso) in occasione delle gare che hanno assegnato i titoli regionali della specialità. Da rilevare che primi assoluti tra gli Junior sono stati lo sloveno Nik Cemazar (Kolesarski Klub Kranj) e l'altoatesina Elena Pirrone (Mendelspeck) e tra le Donne Junior l'ucraina Olena Pavlukhina (Astana Women's Team). Le classifiche, stilate dalla Federazione Italiana Cronometristi, sono state rese note da Mario Penariol, coordinatore della Struttura Tecnica della Federciclismo del Veneto.

Francesco Coppola

  DONNE ELITE: 1. Olena Pavlukhina (Astana Women's Team) km 26,90 in 37'46"64 media 42,724; 2. Lisa Morzenti (id) a 1'01"09; 3. Debora Silvestri (Eurotarget Still Bike) a 1'22"36; 4. Martina Michelotti (id) a 2'04"77; 5. Gaia Saporiti (Tre Colli Chirio) a 4'39"75; 6. Fiorella Mattiazzo (Libertas Scorzè) a 10'56"51.

  UNDER 23: 1. Mattia Cristofaletti (General Store Bottoli) km 26,90 in 33'55"02 media 47,587; 2. Seid Lizde (Team Colpack) a 3"40; 3. Riccardo Lucca (Zalf Euromobil désirée Fior) a 7"52; 4. Simone Bevilacqua (id) a 58"55; 5. Cristian Frezza (Northwave Cofiloc) a 2'16"94; 6. Mattia Pessarini (id) a 2'39"19; 7. Luca Belloni (FGM Varedo LCP) a 3'08"74.

  JUNIORES - FEMMINILE: 1. Elena Pirrone (Mendelspeck) Km 14 in 19'47"69 media 42,435; 2. Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze) a 20"91; 3. Alessia Vigilia (Mendelspeck) a 43"68: 4. Jessica Raimondi (Eurotarget Still Bike) a 1'06"84: 5. Giorgia Vettorello (Conscio Pedale del Sile) a 1'32"60; 6. Giulia Bruttomesso (id); 7. Aurora Gaio (Team Wilier Breganze) a 1'34"56: 8. Alessia Valvason (Vecchia Fontana) a 1'37"27; 9. Ilaria De Beni (Gauss Team) a 1'41"80; 10. Emanuela Zanetti (Gauss Team) a 1'51"07.

  MASCHILE: 1. Nik Cemazar (Slo - Kolesarski Klub Kranj) Km 14 in 17'35"44 media 47,753; 2. Filippo Simeoni (Sanvendemiano) a 29"13; 3. Kevin Fantinato (Pasta Sgambaro) a 35"87; 4. Luka Sagadin (KK TBP Lenart) a 36"29; 5. Aljaz Omrzel (Adria Mobil) a 49"35; 6. Matteo Bolcato (Work Service Liotto) a 52"28; 7. Jonathan Milan (Sacilese Euro 90 P3) a 59"96; 8. Luca Paladin (Industrial Forniture Moro) a 1'00"82; 9. Aljaz Jarc (Adria Mobil) a 1'01"11; 10. Luca Coati (Ausonia Csi Pescantina) a 1'01"11.

  ALLIEVI - FEMMINILE: 1. Camilla Alessio (Team Lady Zuliani) km 9,60 in 14'20"18 media 40,178; 2. Sofia Collinelli (V02 Team Pink) a 1"21; 3. Beatrice Pozzobon (Team Lady Zuliani) a 43"79; 4. Vittoria Berta (Vc Città di Marostica) a 47"52; 5. Stefania Belloni (Enjoy Bike) a 54"90; 6. Maria Pia Chiatto (Top Girls Fassa Bortolo) a 1'01"74; 7. Giada Damuzzo (Industrial Forniture Moro) a 1'04"83; 8. Giulia Gerardo (id) a 1'17"59; 9. Alice Capasso (Vc Città di Marostica) a 1'21"71; 10. Virginia Piccoli (Young Team Arcade) a 1'33"74.

  MASCHILE: 1. Marco Codemo (Valcavasia Junior) Km 9,6 in 12'58"06 media 44,418; 2. Marco Vettorel (Team Bosco di Orsago) a 22"72; 3. Davide Ongaro (Sanvendemiano) a 25"88; 4. Michael Zecchin (Postumia 73 Dino Liviero) a 28"00; 5. Alberto Zenati (Cycling Team Ekoi Petrucci) a 30"99; 6. Marco Dal Bianco (Sanvendemiano) a 31"14; 7. Nicolò Buratti (Pedale Manzanse) a 31"85; 8. Andreas Presti (Industrial Forniture Moro Trecieffe) a 32"13; 9. Gianluca Simioni (Bicisport) a 34"78; 10. Igor Gallai (Bosco di Orsago) a 34"79.

 

FacebookTwitter