Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cerca

VENERDI' PRIMO DICEMBRE I FESTEGGIAMENTI DEL VELOCE CLUB VILLA DEL CONTE E PER L'ORGANIZZAZIONE DELL' INTERNAZIONALE GIRO DEL MEDIO BRENTA

Santa Giustina in Colle (Padova)

Venerdì primo dicembre tradizionale appuntamento di chiusura dell'anno per il Veloce Club Villa del Conte presieduto da Michele Michielon. Per l'occasione, preparata a partire dalle ore 20 nell'Hotel Ristorante Rio Bianco a Fratte di Santa Giustina in Colle (Padova), saranno rivolti i ringraziamenti al comitato tecnico-organizzatore, allo staff societario e ai collaboratori del prestigioso Giro del Medio Brenta, la classica internazionale estiva riservata agli Elite, Under 23 e Open-Classe 1.2 messa a punto dallo stesso sodalizio padovano.

  La società guidata da Michielon da alcune stagioni opera esclusivamente in campo organizzativo dopo che per un lungo periodo ha potuto schierare anche una squadra juniores (la storica Schievano-Novaplast) che per decenni ha ottenuto sia su strada che su pista importanti successi nazionali (titoli tricolori) e iridati (1992 oro nella 70 km e nel 1996 bronzo nella velocità olimpica).

  "Il Giro del Medio Brenta - hanno osservato gli organizzatori della manifestazione - ci consentirà di brindare all'annata appena trascorsa e porre le basi per proseguire con i successi raggiunti, che sono valsi quest'anno anche un encomio da parte della Giunta dell’Unione Ciclistica Internazionale inviato sia al Veloce Club Villa del Conte che al presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, sulla base del rapporto redatto dal commissario designato dall’Uci, sullo svolgimento della corsa e lo spettacolo offerto ma anche per il rispetto dei regolamenti previsti dalla stessa Uci. Nella comunicazione era stata evidenziata agli organizzatori e al collegio dei Commissari di Gara la particolare attenzione dedicata alla sicurezza".

  Nei 32 anni di gare è stato prezioso il sostegno degli sponsor e tra loro spicca fin dall'inizio la Ballan Spa di Abbazia Pisani di Villa del Conte, legatissima al ciclismo e allo sport in generale (è partner del Cittadella Calcio, della As San Martino Basket Femminile e dell'Hockey Asiago) e nella cui sede la corsa ebbe come ritrovo grazie all'ex direttore generale Emilio Ballan. Quest’ultimo tra i soci fondatori della corsa, con Mario Lago attuale assessore comunale di Villa del Conte.

  Il Giro del Medio Brenta, come è noto, è inserito nel Circuito del Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata presieduto da Enzo Conte e diretto da Pierluigi Basso e da Flavio Miozzo,

  La corsa, svoltasi il 9 luglio, fu vinta per la seconda volta dal siracusano, ma veneziano di adozione, Michele Gazzara della Sangemini MG K Vis.

  "Ringrazio i tanti amici, gli sponsor, i volontari, le autorità, le istituzioni e la stampa - ha sottolineato il presidente Michielon alla vigilia della cerimonia - che lavorano ogni anno per organizzare questa stupenda corsa internazionale. Indubbiamente con sacrificio ed impegno, ma con altrettanta soddisfazione per il livello raggiunto e anche per la partecipazione delle grandi squadre".

Francesco Coppola

FacebookTwitter