Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cerca

LA SCOMPARSA DEL TECNICO STEFANO MARCUZZO

San Fior (Treviso)

Lutto nel mondo del ciclismo. E' morto il tecnico del Team Four Es Racing Team di Cison di Valmarino (Treviso), Stefano Marcuzzo. Aveva 57 anni; era nato a San Fior e risiedeva a Trento. La sua morte, secondo quanto si è appreso, sarebbe avvenuta in seguito ad una caduta in un profondo canalone mentre con le “ciaspole” (racchette da neve) era impegnato al rientro di un'escursione solitaria sul monte Bondone (Trento).

  Marcuzzo, che svolgeva la professione di agente di commercio, oltre ad essere appassionato degli sport della montagna, era istruttore di mountain-bike. Dopo alcuni anni che era stato tecnico del Conegliano Bike Team era passato da un anno al Four Es Racing Team dove era stato tra i promotori dell'organizzazione del Campionato Italiano della specialità Eliminator svoltosi la scorsa Estate a Cison di Valmarino. Era tecnico delle squadre Junior ed Under della stessa società.

  Il suo corpo, dopo lunghe ricerche da parte delle squadre di soccorso, era stato trovato nel fondo del canalone dopo che la sua famiglia  aveva lanciato l'allarme in seguito al suo mancato rientro a casa.

  I funerali di Marcuzzo si svolgeranno mercoledì 20 dicembre, con inizio alle ore 11, nella Chiesa Parrocchiale di Sarano di Santa Lucia di Piave (Treviso).

F.C.

 

FacebookTwitter